doingword.com

Gianfranco Anastasio

gianfranco

Gianfranco Anastasio è nato a Messina nel 1956. Si laurea in architettura nel 1985.
Il suo lavoro coniuga sentimento della materia e analisi dello spazio, in un una prassi pittorica che è insieme conoscitiva e operativa: “ogni opera aggiunge mondo al mondo, ne amplia i confini, ne rende visibili altri aspetti della realtà”. Pittura, dunque, che è idea esperienziale di realtà che si matura nella concretezza del suo farsi.
Sua figura poetica ricorrente è la soglia intesa come metamorfosi, confluenza, attraversamento e “scaturigine”, luogo e tempo in cui le tensioni dialettiche diventano, fissandosi, percepibili nella loro coincidenza e distinzione.
Di lui hanno scritto: Lucio Barbera, Massimo Bignardi, Lucio Cabutti, Luciano Caramel, Martina Corgnati, Manuela Crescentini, Enrico Crispolti, Caterina Di Giacomo, Patrizia Ferri, Luigi Paolo Finizio, Ada Patrizia Fiorillo, Giuseppe Frazzetto, Gerri Gambino, Marco Meneguzzo, Sandra Orienti, Teresa Pugliatti, Marisa Vescovo.

www.gianfrancoanastasio.it

Corale, olio su tela, cm 135 x 165, 2008

Corale, olio su tela, cm 135 x 165, 2008

Corale, olio su tavola, cm 120 x 155, 2008

Corale, olio su tavola, cm 120 x 155, 2008

Corale, olio su tavola, cm 110 x 110, 2008

Corale, olio su tavola, cm 110 x 110, 2008

Coro, olio su tavola, cm 49 x 60, 2008

Coro, olio su tavola, cm 49 x 60, 2008

Lied, olio su tavola, cm 110 x 110, 2006

Lied, olio su tavola, cm 110 x 110, 2006

Principali mostre personali

2011- Gianfranco Anastasio, Fondazione Sambuca, Palermo

2010- Sud, Est, Ovest, Galleria Credito Siciliano, Acireale

2009 – Porte Eretiche, Personale, Galleria Fortuna Arte, Messina

2008 – Corali, Personale, Galleria Carta Bianca fine arts, Catania

2006 – Pittura, Personale, Foyer Teatro Vittorio Emanuele, Messina

2001 – Personale, Arte Club, Catania

1999 – Personale, Galleria Carta Bianca, Catania

1994 – Costellazioni, Personale, Monte di Pietà, Messina

1993 – Personale, Foyer Teatro Vittorio Emanuele, Messina

1992 – Nous, Personale, Galleria Arrigo Arte Contemporanea, Messina

1991 – Personale, Galleria Ferrari, Verona

– Personale, (Emergenze attuali nella ricerca) Dipartimento di Storia dell’Arte dell’Universita degli Studi di Siena

1989 – On – Off, Galleria Morone, Milano
– Personale, Centro Culturale, Andora (SV)
– On – Off, Arte Duchamp, Cagliari
– Personale, Galleria Hobelix, Messina

1987 – Personale, Galleria Hobelix, Messina

1986 – Personale, Voltaire, Catania

1985 – Il sogno di Prometeo, Personale, Mokambo, Siracusa

1983 – Personale, Libreria Hobelix, Messina

Principali mostre collettive

2011 – Sicilia sopra tutti, a cura di Duccio Trombadori, Galleria Civica Montevergini, Siracusa

2010 – XIV Biennale d’Arte Sacra Contemporanea – Le Beatitudini, Museo Staùros d’Arte Sacra Contemporanea, San Gabriele – Isola del Gran Sasso (Teramo)

2009 – Twentysix gasoline stations e altri libri d’artista. Una collezione, Museo Regionale, Messina

2007 – Artisti al Museo, Foyer Teatro Vittorio Emanuele, Messina
2005 – Stretto plurale, Ex Macello comunale, Villa S. Giovanni
2002 – Stricto Sensu, Forte degli Inglesi – Fondazione Horcynus Orca, Torre Faro, Messina
– LXII Premio Suzzara, Città e Campagna. Frontiere, Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Suzzara, Mantova
2001 – Casa Stesicorea, Installazione, Catania
1998 – Il Segno di Diario, Galleria Il Segno, Roma
– Museum, Museum, Bagheria
– La Sicilia è un arcipelago
Ex acquario comunale, Roma
Columbus Citizen Foundation, New York
Palazzo dei Normanni, Palermo.
Teatro Vittorio Emanuele, Messina.
– Anastasio, Karpuseeler, Manfredi, Meccoli, Alten Brennerei, Kunstverein, Ebersberg
1997 – IV Premio Kiwanis Villa S. Giovanni, Grand Hotel de la Ville, Villa S. Giovanni (RC)
1996 – I Premio di pittura “Stefano Ferrario”, Palazzo Cicogna, Busto Arsizio
– L’Arte ha messo gli occhiali, Okkiò, Verona
1995 – You get what you see, Galleria de’ Serpenti, Roma
– Del caos e dell’ordine dell’anima,
Aula Mimismagia, Rovereto (TN)
Istituto Italiano di Cultura, Istanbul
Istituto Italiano di Cultura, Ankara
Pinacoteca Civile, Jesi
Fondazione Cassa di Risparmio, Bra
– Memori – dalle viscere della terra, Monte di Pietà, Messina
1994 – Que bien resistes!, Sala S. Ignazio, Arezzo
– Premio “La Strada”, Ventimiglia
– L’immagine disegnata: il disegno italiano contemporaneo 1960 – 1994,
Famagusta Gate, Nicosia
Istituto Italiano di Cultura, Il Cairo
Espace Sophonishe, Tunisi
– Uscite dal Mondo, Castello di Milazzo
– You get what you see, Palazzo Falcione, Campobasso,
Galleria Comunale d’Arte Moderna, Palazzo Ràcani Arroni, Spoleto
1993 – Next Art in mostra, Il Politecnico XX Arte, Roma
1992 – Grand Tour, Galleria Romberg, Latina
1991 – II Biennale d’Arte Sacra, Chiesa dei Cavalieri di Malta, Siracusa
– Etica all’Arte, Palazzo dei Consoli, Gubbio,
Cittadella dei musei, Cagliari
– Immaginario Mediterraneo, Chiesa dei Cavalieri di Malta, Siracusa
1990 – Anno Luce, Mostra negli studi degli artisti
– Anastasio – D’Alonzo – Gadaleta, Galleria Ferrari, Verona
– Premio Marche, Padiglioni della Fiera, Ancona
– Lampare, Parco Macchia, Riposto (CT)
– II Biennale del disegno, Civica Galleria d’Arte Contemporanea, Torre Pellice (TO)
1989 – III Biennale Giovani, Palazzo delle esposizioni, Faenza
– La Misura del Tempo, Galleria L’uovo di struzzo, Torino
– XLI Premio Michetti – Radici del Sud, dal Sud, Francavilla al Mare (Ch)
– Il linguaggio simulato: concettuale e archetronico in Italia negli anni 90, Civica Galleria d’Arte Contemporanea, Torre Pellice (TO)
– Stazioni, Circumetnea, Stazione di Cerro (CT)
1988 – Under 35, Artefiera, Bologna
– E = mc2, Voltaire, Palermo
– Collezione Privata, Padiglioni della Fiera, Messina
– Officina del Vulcano, Castello Nelson, Bronte (Ct)
1987 – Vivere il Mediterraneo, Parco Pentimele, Reggio Calabria
– Astrazione, Treia (Mc)
– Mare Nostrum, Castello Aragonese, Taranto
– XXXI Premio Campigna, Palazzo Albertini, Forlì
Palazzo Giorgi, S. Sofia di Romagna
– Rizoma, Casina Pompeiana, Napoli
1986 – Luoghi confinanti, Collegio dei Benedettini, Siracusa
– Su tela, Salone municipale, Valverde (CT)